Ricerca nel gioco d'azzardo patologico con l'aiuto dei piccioni

larghezza =
Dalla seconda guerra mondiale sono state fatte molte ricerche sullo sfondo del comportamento di gioco. Il condizionamento è stato regolarmente esaminato. Recentemente, tale ricerca ha dimostrato che la slot machine è la più avvincente.

Condizionata

Descrizione del condizionamento 1557

Condizionamento dei cammelli descritto da Leo Africanus in 1557 (traduzione da 1665)

Il condizionamento è rendere le condizioni (condizioni) dipendenti da qualcosa o qualcuno. L'esempio più noto è il cane di Pavlov, dove parliamo della reazione di Pavlov. Il Russian lo psicologo Igor Pavlov è stato il primo a nominare il fenomeno del condizionamento. Centinaia di anni fa si sapeva che funzionava.

Nel 1938 lo psicologo americano introdusse a BF Skinner il termine condizionamento operante. Fu due anni dopo la morte del Russian Igor Pavlov.

Condizionamento della differenza e condizionamento operante

Con un normale condizionamento, qualcuno connette due condizioni (incentivi) l'una con l'altra. Al cane di Pavlov veniva dato del cibo (condizione 1) se suonava un campanello (condizione 2). Dopo un po 'l'acqua finì nella bocca del cane quando sentì la campana. Condizione 2 era associata alla condizione 1 dal cane, senza necessariamente ricevere cibo in seguito.

Il condizionamento operante funziona con ricompensa e punizione. Con questo una persona o un animale connette un'azione con qualcosa di bello o qualcosa di spiacevole. Una ricompensa garantisce che qualcuno esegua l'azione più spesso in seguito; una penalità riduce l'atto.

Ricerca con i piccioni

Skinner ha fatto la sua ricerca con i piccioni. Hanno ricevuto cibo (ricompensa) quando hanno picchiettato una fetta (azione). Questo non è sempre accaduto, il cibo è venuto in un numero casuale (casuale) di volte nella loro ciotola di cibo. A volte, a volte no. Tuttavia, i piccioni sapevano che se spuntassero abbastanza spesso, il cibo sarebbe arrivato.

Dopo Skinner, ci sono stati molti che hanno fatto ricerche simili; Anche Skinner. Alcuni ricercatori di diverse università l'hanno fatto di nuovo di recente con i piccioni. I ricercatori si sono chiesti, ad esempio, come e perché alcune persone si siedono in una slot machine per ore e ore, e continuano a giocare mentre perdono in equilibrio.

Impulsività dei piccioni

il frutto di frutta il più avvincente - il piccione del gioco d'azzardoJennifer Laude e i suoi colleghi dell'Università del Kentucky hanno usato i piccioni per guardare all'impulsività. Nella loro ricerca hanno permesso ai piccioni di scegliere tra due opzioni: una bassa probabilità di pezzi di cibo 10 e una probabilità 100% di pezzi 3. Di solito i piccioni scelsero le cattive possibilità.

I ricercatori si sono chiesti se la scelta della cattiva possibilità avesse a che fare con l'impulsività. Continuarono le indagini con un classico della psicologia: la ricompensa differita. È la scelta tra direttamente la possibilità di una piccola ricompensa o sempre una grande ricompensa dopo. Il tempo in cui qualcuno può aspettare la grande ricompensa determina il grado di impulsività. Aspettare più a lungo significa meno impulsivo.

La maggior parte dei piccioni era principalmente impulsiva. Preferirebbero scegliere un po 'di cibo subito rispetto a molto cibo per il quale hanno dovuto aspettare 20 secondi. Nella ricerca con i piccioni, questo ha portato alla conclusione che i piccioni attribuiscono più valore alla possibilità di vincere che a una possibilità ottimale di vincere. Sembrava che i piccioni non considerassero nemmeno le possibilità migliori.

Secondo i ricercatori, è un fenomeno che osservano anche i giocatori problematici. Non considerano le loro perdite e continuano a giocare, a caccia di una vittoria rara. In psicologia, questo è chiamato un disturbo nel controllo degli impulsi, un cosiddetto disturbo compulsivo.

Ricerca sul cervello, gioco d'azzardo su una macchina della frutta

In un altro studio, alcuni scienziati della Nuova Zelanda e della Germania hanno esaminato le cellule cerebrali nella corteccia prefrontale durante il gioco d'azzardo su una slot machine. La corteccia prefrontale è coinvolta nel prendere decisioni, piani e il controllo degli impulsi di cui sopra.

Questa ricerca è stata fatta anche con i piccioni. Una stanza è stata costruita con pareti nere. Conteneva un monitor del computer con un touch screen trasparente per registrare le reazioni dei piccioni. Sul computer era in esecuzione un programma che sembrava una macchina della frutta con quattro immagini di seguito. Anche la leva è stata inclusa come una funzione.

risultati

I ricercatori hanno scoperto che quattro tipi di neuroni erano attivi nell'esperimento di tipo slot. Per un tipo di neuroni, l'attività andava dritta quando la possibilità di ricompensa sembrava avvicinarsi. Altri neuroni "hanno sparato" a quattro di fila (quattro di un tipo).

Slot machine il più avvincente (cervello di persone e piccioni)

Cervello umano e cervello di uccello (l'area scura è rispettivamente PFC e NCL)

E alla fine ci furono dei neuroni che cambiarono la loro attività quando divenne chiaro che non c'era alcuna ricompensa. Importante per la ricerca è stato il fatto che i risultati precedenti hanno avuto un ruolo nell'ultimo tipo di neuroni. Ciò conferma la precedente ricerca scientifica sul comportamento del gioco d'azzardo. I risultati mostrano anche la funzione corrispondente della corteccia prefrontale degli umani e di altri primati e il NCL (coudolateral nidopallium) degli uccelli.

La slot machine è davvero così avvincente?

In molti messaggi con il titolo "macchina della frutta più avvincente" (o simile), le persone spesso fanno erroneamente riferimento agli studi sopra citati. Ciò potrebbe essere dovuto a quest'ultimo studio perché i ricercatori iniziano il riassunto del loro rapporto con approssimativamente la dichiarazione che la slot machine è la più avvincente. Ma non tornano su questo nella relazione.

Le parole avvincenti e simili appaiono solo poche volte in entrambi i rapporti. Ma da nessuna parte i ricercatori concludono che la slot machine è la più avvincente. Ciò ovviamente non significa che questa conclusione non debba essere tracciata.

Esperimento e realtà

I ricercatori del secondo studio spiegano perché il loro esperimento con i frutti di piccioni differisce poco da una slot machine nell'ambiente del casinò. Il gioco d'azzardo con una slot machine è così semplice e richiede così poca attività cerebrale, secondo loro, che anche i piccioni possono farlo. Tuttavia, una differenza tra un giocatore e un piccione è che il piccione non mostra alcun comportamento irrazionale. E non c'era nulla in ballo per i piccioni. Questo è il caso del giocatore d'azzardo. Dopo tutto, nella maggior parte dei casi lui o lei va a casa con meno soldi di quando è venuto al casinò.

Skinner ha commentato questo nel suo libro "Science and Human Behavior" che un giocatore d'azzardo in una slot machine non fa differenza. Nella maggior parte dei casi, il giocatore continua a giocare. Non stimolato dal guadagno monetario, ma da qualcos'altro, ad esempio la dopamina. Quindi è stato probabilmente Skinner a sapere anni fa che la slot machine è la più avvincente.

fonti

Aggiunto alla wishlistRimosso dalla wishlist 0
Aggiungi al confronto
Golden Reef Casino
affare
1 anno fa

Golden Reef Casino

Offerte di recensione del casinò Golden Reef - Offerta di casinò online della recensione del casinò Golden Reef con una valutazione complessiva di 8.6
Aggiunto alla wishlistRimosso dalla wishlist 1
Aggiungi al confronto
Mr Smith Casino
affare
1 anno fa

Mr Smith Casino

Offerte di revisione Mr Smith Casino - Offerta di casinò online di Mr Smith Casino Review con una valutazione complessiva di 8.0
Aggiunto alla wishlistRimosso dalla wishlist 1
Aggiungi al confronto
Casino Kingdom
affare
1 anno fa

Casino Kingdom

Offerte di Casino Kingdom Review - Offerta di casinò online di Casino Kingdom Review con una valutazione complessiva di 8.1

Saremo felici di sentire i vostri pensieri

Lascia un Commento

Acasino.biz
Logo
Resetta la password
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confrontare
0