"Macao torna sulla vetta del 2013"

"Macao torna sulla vetta del 2013"

Macao sta tornando al suo massimo storico?

Fino a 2013 era impossibile nei casinò del Cinese città da gioco d'azzardo di Macao. Quell'anno, i palazzi dei giochi insieme incassarono circa 45 miliardi di dollari in entrate di gioco - più di cinque volte di più rispetto a Las Vegas.

Ma dopo quel picco, Macao ha finito per scivolare. Il governo di Pechino ha avviato una campagna anticorruzione su larga scala, il che significa che sempre meno Cinese potrebbero spendere i loro soldi neri ai tavoli da gioco. Se avessero ancora soldi neri ... Un divieto di fumo ha dato il colpo finale.

Gli high-rollers sono rimasti a casa o hanno optato per destinazioni come Saipan o Londra, dove il governo cinese non può sbirciare al piano del casinò. I tavoli del baccarat (soprattutto quelli per i VIP) sono rimasti vuoti e le entrate del gioco sono crollate a poco meno di 28 miliardi di dollari in 2016.

Ora c'è una nuova speranza. Lawrence Ho, il principale capo del gigante dei casinò Melco Resorts & Entertainment Ltd., è estremamente ottimista sul futuro di Macao in un'intervista a Bloomberg.

"Sicuramente nei prossimi cinque anni, tornerà al mercato dei giochi da $ 45 miliardi. E questo è solo il gioco da solo, perché la parte non di gioco è significativa."

Ovviamente, Ho (40) trarrebbe beneficio dalla presentazione del futuro nel modo più brillante possibile - buono per il prezzo delle azioni di Melco e quindi buono per Ho, che possiede oltre un miliardo di euro di azioni Melco.

Ma i dati recenti indicano in effetti una ripresa. Nei primi tre mesi di quest'anno, i casinò di Macao hanno visto aumentare le loro vendite di circa il 13 percento rispetto allo scorso anno.

Parte del turnover extra è dovuto ai palazzi di gioco di nuova costruzione.

"Macao torna sulla vetta del 2013"

Lawrence Ho.

L'anno scorso, la parigina Macao e il Wynn Palace hanno aperto le loro porte. Inoltre, il governo cinese sembra celebrare di recente le redini anticorruzione.

Oltre a Macao, Ho è anche molto entusiasta del Giappone come mercato di casinò. Al momento i casinò sono ancora vietati, ma si parla molto attentamente di revocare tale divieto.

Se l' Giapponese Si apre il mercato del gioco d'azzardo, Ho pensa che si possano guadagnare "facilmente" $ 20 miliardi all'anno. Il magnate del casinò farà quindi di tutto per vincere a Giapponese licenza del casinò:

"Non vogliamo dare una cifra in dollari perché alla fine l'opportunità non ha prezzo".

(tagsToTranslate) Casino (t) Online (t) Recensioni (t) Suggerimenti

Saremo felici di sentire i vostri pensieri

Lascia un Commento

Acasino.biz
Logo
Resetta la password
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confrontare
0