Pionieri del casinò

Anche per i non abbonati della rivista OneTime ecco uno sguardo alle diverse avventure vissute da questo pioniere.

Harm Wiersma

Dopo i primi anni a Holland Casino, nonostante le eccellenti entrate e un piacevole ambiente di lavoro, si sentiva "c'è di più". Soprattutto quando il famoso dammer e amico Harm Wiersma mi ha chiesto di venire in Russia; aveva messo i suoi soldi in alcuni corridoi con distributori automatici e aveva tutti i tipi di ingressi come una figura ben nota in Russia. Andavamo da Mosca a Minsk e poi a San Pietroburgo. Nel menu c'erano un casinò previsto nell'hotel Cosmos, un sito di casinò in un palazzetto dello sport a Minsk e una conversazione con il sindaco Sobchak di San Pietroburgo. Durante l'ultimo incontro, è arrivato anche il suo Loco, un certo Wladimir Putin. Simpatico, un po 'sottomesso .. Ho fatto un ampio studio di fattibilità e mi è stato permesso di partecipare alla gara. Purtroppo questa impresa non ha funzionato, ma ho imparato molto da essa.Anatoli Gantwarg Andre Jansen Harm WiersmaAnatoli Gantwarg, Andre Jansen, Harm Wiersma

Jambon a Praga

I contatti a Praga hanno chiesto know-how e investitori. Un collega al casinò di Rotterdam, nella funzione di assistente di stanza, di nome Jan Bon (soprannominato Jambon) aveva mezzo anno Ceco e mi ha fatto conoscere le enormi opportunità nella sua terra madre. Parlava la lingua e conosceva la strada. Una visita all'edificio Zofin su un'isola nel fiume Moldava ha portato alla gente di Jac. van Ham (Jaap Breg e Henk Stofregen) con entusiasmo e l'intenzione di investire. Tuttavia; il mio studio di fattibilità si è rivelato una buona base per farlo senza il mio contributo. In seguito mi sono imbattuto in signori come "concorrente" in altri paesi dell'ex blocco orientale dove il mio lavoro non ha portato al risultato previsto. Tuttavia, ero ancora determinato a riuscire come imprenditore.Pionieri del casinò 1Karlovy Vary Ceco Casinò previsto dalla Repubblica

Karlovy Vary

Chiamato anche Carlsbad; dopo diverse visite in questo resort di lusso, che era in qualche modo in declino dopo la rivoluzione, arrivò a un'offerta completa per l'apertura di un casinò in uno degli edifici che erano ideali per questo. I documenti sono stati firmati, l'accordo è stato completato. Subito dopo che un finanziatore era disposto a organizzare i passi successivi, c'era un messaggio che il sindaco era cambiato e tutti i piani erano stati rivisti.Casinò inteso da Karlovy Vary Repubblica CecaCasinò inteso da Karlovy Vary Repubblica Ceca

Sun Jo

Lavorando ancora come chef di sala al casinò di Rotterdam, sono entrato in contatto con persone israeliane che mi hanno chiesto se avevo il tempo e il desiderio di venire a guardare una nave nel porto di Amsterdam. C'era un giovane artista israeliano che aveva vinto il Lotto, 6 milioni di dollari! Voleva investire questo in una nave da casinò che doveva navigare nel Mar Rosso e offrire il gioco d'azzardo, il SUN JO. Il gioco d'azzardo è vietato in Israele, quindi è stato studiato e scoperto che era possibile nelle acque territoriali. Ho ricevuto disegni e realizzato progettazione, instradamento, posizionamento della selezione di giochi e strutture. Tutti a Londra, la fiera del gioco d'azzardo per scegliere tavoli, fiches, ecc. In viaggio verso Israele, Tel Aviv ed Eilat, tutto in brocche e brocche. (Sì, l'hai fatto; la gente ha continuato alle mie spalle). SUN JO era un Spagnolonave fabbricata; lunghezza 62.8 m, larghezza 12.5 m, pescaggio 3.1 m., in seguito una delle migliori barche da casinò di Eilat e tra il 1996 e 2000 si sono esibiti 2-3 volte al giorno con un carico di giocatori d'azzardo. Il proprietario pensò di poter guidare la nave sulla costa vicino a Miami in inverno, ma le autorità statunitensi si rifiutarono. Fine dell'esercizio ..San Pietroburgo (Leningrado) Andre Jansen Harm Wiersma Wladimir PutinSan Pietroburgo (Leningrado) Andre Jansen, Harm Wiersma, Wladimir Putin

Dal Volkskrant:

"Un clone israeliano di Julio Iglesias riesce effettivamente a portare alcune coppie anziane sulla pista da ballo. Ma i passeggeri del Sun Jo 1 vengono per qualcos'altro: gioco d'azzardo. Mangiano rapidamente il pasto a buffet, che è incluso nel prezzo del viaggio Se la nave da casinò è al largo, quindici minuti dopo aver lasciato Eilat, la madre della madre rimane indietro sul ponte inferiore. La folla di giocatori d'azzardo è mista. Israeliani, turisti stranieri, ricchi ex residenti della fine dell'Unione Sovietica che si stabilirono a Eilat, il "Odessa sul Mar Rosso." Https://www.volkskrant.nl/nieuws- Background / vreedzaam-gokken-in-jericho ~ b1b0369b / Leggi anche i miei contributi alla rivista OneTime, registrati e ricevi la rivista gratuitamente!

Saremo felici di sentire i vostri pensieri

Lascia un Commento

Acasino.biz
Logo
Resetta la password
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confrontare
0